0

Shopping cart

Condizioni di Vendita

Gentilissimi Clienti,
Nel ringraziarvi per aver scelto il nostro sito internet, www.valbindola.it, chiediamo alcuni minuti della vostra attenzione per illustrarvi le condizioni generali di vendita dei prodotti in esso venduti. Ai sensi dell’art. 48 D.Lgs 206/05, Vi invitiamo a leggerle integralmente e con attenzione prima di proseguire nell’acquisto dei nostri prodotti.

La informiamo che le condizioni generali di vendita, di seguito riportate, indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto online sul sito di Valbindola, da ora denominato Venditore, dei prodotti di Suo interesse in maniera sicura, facile e conveniente.

1. Condizioni generali di vendita

Le condizioni generali di vendita descritte nel presente documento regolamentano la vendita effettuata dal Venditore, SOCIETA’ AGRICOLA VALBINDOLA DI MAZZI FRANCESCO SAVERIO E C. S.S., sede legale in TREDOZIO (FO) VIA ROCCHIGIANA 27 CAP 47019, P.IVA 04345910402, R.E.A. n. 403889, dei prodotti mediante accesso da parte del Cliente al sito www.valbindola.it, e sono parte integrante ed essenziale del contratto di vendita. Per questo il Cliente deve esaminare le condizioni generali di vendita “online”, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine implica quindi la totale conoscenza ed integrale accettazione delle stesse.

OGGETTO
Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati dal Venditore a utenti consumatori e a utenti che agiscono per scopi inerenti l’attività di impresa.
Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte del cliente sul sito, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile. La società si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.
Viene esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extra-contrattuale in capo alla società per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.

MODALITA’ DI ACQUISTO
L’acquisto dei prodotti avviene tramite l’accesso al sito. Per ciascuno dei prodotti è disponibile sul sito una descrizione contenente le caratteristiche principali dei medesimi. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico.

Resta inteso che l’immagine a corredo della descrizione del prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
La corretta ricezione dell’ordine è confermata dal Venditore mediante una risposta automatica via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento dell’acquisto. Tale messaggio di conferma riporterà un ‘numero d’ordine’, da utilizzarsi nel caso di qualsiasi comunicazione con la società. Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente le eventuali correzioni.

Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, il venditore garantisce tempestiva comunicazione al cliente.

Tutti i contratti di acquisto a distanza dei nostri prodotti sono conclusi direttamente mediante l’accesso da parte del cliente/consumatore, sul sito www.valbindola.it. Egli potrà selezionare i prodotti esposti sul catalogo di vendita, così come descritti nelle rispettive schede informative del prodotto, e concludere l’accordo contrattuale di acquisto del/i prodotto/i desiderati attraverso:

  1. L’inserimento di questi nella funzione “carello”
  2. Compilando la domanda di ‘pre-ordine’

Queste pratiche prevedono l’inoltro dell’ordine al venditore attraverso una manifestazione di consenso da parte dell’utente con il clic sul pulsante acquista e paga.

L’accordo tra le parti si perfeziona con l’invio dell’ordine e la ricezione da parte del venditore del pagamento della merce ordinata. Il pagamento della merce costituisce parte essenziale del contratto di acquisto, infatti la mancata ricezione di quest’ultimo da parte del venditore comporta l’annullamento del contratto di acquisto decorso un temine di 15 giorni dall’invio dell’ordine.

Il pagamento della merce può avvenire con i metodi indicati nel capitolo ‘Metodi di pagamento’.

L’ordine inviato dal Cliente al venditore attraverso la rete Internet deve essere completato in ogni sua parte e deve contenere gli elementi necessari per l’identificazione del Cliente e dei prodotti ordinati e l’indicazione del luogo di consegna, pena la sua nullità. Il venditore invierà al Cliente, tramite posta elettronica, una conferma di ricevuta d’ordine.

Come sancito dell’art. 48 D.lgs 206/05, le condizioni generali devono essere lette ed approvate dal cliente prima della conclusione del contratto. Attraverso l’invio dell’ordine, il Cliente dichiara contestualmente di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti condizioni generali di vendita.

Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa italiana in tema di contratti a distanza.

FATTURAZIONE
Il Venditore emette regolare documento fiscale all’atto della consegna al corriere dei prodotti ordinati dal Cliente. Gli importi indicati in fattura comprendono il prezzo dei Prodotti e le spese di consegna, al lordo di ogni onere e/o tassa dovuti per legge. Il Cliente solleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, che è da ritenersi unico responsabile della corretta immissione degli stessi. Nessuna variazione sarà possibile successivamente all’emissione del documento.


2. Prodotti, prezzi e spese accessorie
La rappresentazione visiva dei prodotti sul Sito, ove disponibile, ha lo scopo di illustrare il prodotto e corrisponde all’immagine fotografica rappresentativa delle caratteristiche del prodotto, tuttavia potrebbe essere differente per colore e dimensioni.

Qualora un prodotto sia presentato sul Sito in aree diverse dalle apposite sezioni destinate alle operazioni di acquisto dei prodotti o comunque senza l’icona “aggiungi al carrello”, s’intende non disponibile per la vendita attraverso il Sito.

Tutti i prezzi dei prodotti sono chiaramente indicati sul Sito e si riferiscono al prezzo unitario per confezione comprensivo di IVA. Il sito del venditore può ricevere solo ordini con consegna in territorio italiano.

Viene in ogni caso escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata evasione, anche parziale, di un ordine.

Le spese di spedizione si intendono sino al luogo di destinazione indicato dal cliente in fase di invio dell’ordine al piano terra e sono elencate separatamente nel “carrello” di acquisto sotto la voce “Totale spedizione”.
Non sono previste ulteriori spese accessorie.  Il venditore si riserva di modificare i prezzi dei prodotti e le spese di spedizione in qualsiasi momento e senza preavviso, fermo restando che, limitatamente agli ordini in corso di accettazione o già accettati dal venditore (per i quali è già pervenuto il pagamento della merce ordinata), si applicheranno le condizioni di vendita vigenti al momento dell’invio dell’ordine, con esclusione degli ordini non accettati (ordini per i quali il cliente non ha ricevuto la conferma di avvenuta ricezione dell’ordine tramite e-mail) e respinti.

Le spese di trasporto vengono elencate separatamente in modo chiaro al cliente all’interno della funzione “carrello” prima della conferma all’acquisto, Il cliente prima dell’invio dell’ordine può prenderne visione e qualora lo ritenesse opportuno può abbandonare l’acquisto senza alcun obbligo di spesa.  Non verranno addebitate spese aggiuntive da parte del venditore in nessuna delle fasi successive all’invio dell’ordine. Qualora si verificassero degli addebiti di spese aggiuntive, possono riferirsi a commissioni bancarie previste dagli accordi dei singoli clienti con i propri emittenti di carte di credito o istituti bancari. Tali addebiti non dipendono direttamente dal venditore, che non può essere in alcun modo ritenuto responsabile.

Il costo di ciascuna spedizione può variare con riferimento ad alcune variabili: il numero dei prodotti acquistati, il peso e le dimensioni dell’imballaggio.

CONSEGNE
Per ogni ordine effettuato il venditore emette documento di vendita del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. L’emissione della fattura non è obbligatoria, se non è richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione, come previsto dall’articolo 22, comma 1, n. 1), del DPR n. 633/72.

Le spese di consegna sono a carico del cliente e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.
Nessuna responsabilità può essere imputata al venditore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato. Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:

che l’imballo risulti integro, né danneggiato, né bagnato, o comunque alterato;

che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA, sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà annullato.

RACCOMANDAZIONI PER IL CLIENTE
E’ fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare l’iter per l’esecuzione del contratto e le relative ulteriori comunicazioni.
Il Cliente solleva Valbindola da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:
a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento ricevuta o altro documento di accompagnamento della merce;
b) che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura.
Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo la scritta “ACCETTATO CON RISERVA” sulla ricevuta di consegna del corriere.
Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, pur in presenza di imballo integro. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto mediante l’apertura di una pratica di anomalia presso il venditore, inviando un email a info@valbindola.it indicando i dati utili alla identificazione della spedizione (nominativo cliente, n° fattura, data spedizione, ed eventuali documenti fotografici che attestino il danno alla merce).
Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente in Euro.
I metodi di pagamento previsti ed accettati dal sito sono:

  1. Bonifico Bancario anticipato:una operazione bancaria (di norma a pagamento, l’entità delle commissioni dipendono dagli accordi tra il cliente e il proprio istituto di credito) che consente il trasferimento di fondi di denaro direttamente dal conto corrente del cliente al conto corrente del venditore. L’operazione deve essere disposta direttamente dal cliente dando mandato al proprio istituto di credito di eseguire l’operazione e comporta l’attesa dei giorni valuta per l’accredito sul c/c del venditore, non quantificabili. Il venditore si impegna a spedire il bene oggetto di acquisto entro i termini di spedizione previsti dal paragrafo 4, dopo l’effettiva ricezione del bonifico bancario sul proprio contro corrente.
    Il pagamento tramite bonifico bancario deve avvenire a favore di: SOCIETA’ AGRICOLA VALBINDOLA DI MAZZI FRANCESCO SAVERIO E C. S.S. – Banca:  EMIL BANCA – CREDITO COOPERATIVO – SOCIETA’ COOPERATIVA – Iban:  IT17V0707266360059000207046.
  2. PayPal: si tratta di un sistema che consente di effettuare transazioni in rete (acquisti, pagamenti, bonifici) ma senza che i dati della propria carta o del proprio conto in banca vengano condivisi con il destinatario del versamento. Per utilizzare PayPal è necessario iscriversi al sito e aprire un conto/account, ad esso si può associare una carta di credito o una carta prepagata, o ancora effettuare la ricarica tramite bonifico dal proprio conto corrente bancario. Quando si hanno dei soldi sul proprio conto è possibile effettuare il pagamento dei prodotti seguendo una semplice procedura guidata prevista dalla funzione PayPal. Per maggiori informazioni consultare il sito www.paypal.com. Il cliente è tenuto a inviare il pagamento tramite uno dei metodi elencati sopra entro 15gg, pena l’annullamento dell’ordine da parte del Venditore. La società non ha sistemi di sicurezza interna per la gestione dei pagamenti online, tale attività viene demandata ai due portali che si occupano della gestione delle transazioni pagOnline e PayPal.

 

3. Spedizione dei Prodotti e oneri del Cliente

Valbindola provvederà ad inoltrare la spedizione mediante corriere di fiducia. I Prodotti verranno recapitati all’indirizzo indicato e la spedizione si effettuerà entro sette giorni lavorativi. Nessuna responsabilità si potrà attribuire a Valbindola per ritardata o mancata consegna a causa di forza maggiore o caso fortuito. I termini di consegna sono indicativi e comunque subordinati alle circostanze che possono precludere, ostacolare e ritardare il normale processo di approvvigionamento e produzione e quindi la consegna della merce. Le spese di consegna sono quantificate con riferimento a consegna da effettuarsi a lato strada, non al piano o all’interno indicato. Ogni onere accessorio derivante da costi di giacenza maturati in ragione dell’impossibilità di consegnare al Cliente a causa dell’assenza di quest’ultimo è espressamente escluso dal presente contratto.

Al momento della consegna il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato sul documento fiscale e che gli imballi risultino integri. La non corrispondenza dei colli a quanto fatturato e/o alterazioni degli imballi vanno contestate immediatamente al Vettore e il Cliente è tenuto a rifiutare la consegna, avvisando il prima possibile il Venditore a mezzo mail a info@valbindola.it, allegando eventuali foto.

DIRITTO DI RECESSO
(D. Lgs. N°206 del 6 settembre 2005 – codice del consumo)

Il Cliente ha facoltà di recedere dal contratto, mediante lettera raccomandata da inviare alla sede del Venditore – TREDOZIO (FO) VIA ROCCHIGIANA 27 CAP 47019 – e quindi procedere alla restituzione della merce. Il recesso è efficace solo se esercitato entro e non oltre il decimo giorno lavorativo successivo alla data di sottoscrizione dell’ordine. Si consiglia di allegare alla raccomandata la fotocopia dell’ordine. Il Cliente dovrà restituire il prodotto a proprio carico, entro e non oltre 15 giorni lavorativi successivi al ricevimento del prodotto. Tutti gli articoli dovranno essere restituiti integri, provvisti di imballi originali e di ogni altro materiale facente parte della confezione. In caso di recesso, Valbindola è tenuta a restituire integralmente il prezzo del prodotto entro i termini di legge (30 giorni).

RISOLUZIONE
Il mancato pagamento alle rispettive scadenze del prezzo, o il mancato rispetto di altri obblighi assunti dal Cliente, darà diritto al Venditore di considerare risolto il contratto per colpa del Cliente stesso.

CONTESTAZIONI
Per ogni contestazione è competente in via esclusiva Valbindola. Le presenti Condizioni Generali di Vendita si intendono accettate in toto dal Cliente, che rinuncia ad eventuali proprie condizioni di acquisto, considerate singolarmente e nel suo complesso.

 

3. Trattamento dei dati personali

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) relativo alla tutela dei dati personali, Valbindola precisa che:

– I dati personali ed anagrafici forniti nelle fasi di ordine rimarranno custoditi per i tempi previsti dalla legge presso la sede della Società, su supporti informatici protetti da password, e utilizzati solamente per finalità amministrativa, di archiviazione, elaborazione e documentazione di attività commerciale;

– Il conferimento dei dati personali è strettamente necessario ai fini della conclusione del seguente contratto e per futuri rapporti commerciali tra le parti;

– Ogni interessato può esercitare i diritti di cui agli articoli 7, 8 e 9 del Decreto 196 del 2003;

– Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti idonei a garantire sicurezza e riservatezza a norma del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza con accesso controllato a limitato a soggetti autorizzati;

– Il titolare del trattamento è Valbindola. con sede a TREDOZIO (FO) VIA ROCCHIGIANA 27 CAP 47019. Per maggiori informazioni, scrivere a info@valbindola.it

LEGGE APPLICABILE
Il contratto di vendita tra il cliente e il venditore s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge italiana. Per quanto non diversamente stabilito si applica la Legge italiana in materia.
Per la risoluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nell’ordine un riferimento di partita IVA, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro della sede del Venditore.

PROPRIETÀ INTELLETTUALE
Le immagini dei prodotti in vendita sul sito www.valbindola.it sono da considerarsi di esclusiva proprietà di Valbindola e si fa assoluto divieto di copia o riproduzione delle stesse per qualunque tipo di utilizzo senza il consenso espresso degli stessi.
Tutti gli elementi del sito http://www.valbindola.it sono tutelati dal diritto d’autore dei marchi. Rappresentano una proprietà esclusiva della società Valbindola. Qualsiasi riproduzione o rappresentazione, globale o parziale, degli elementi del Sito costituisce contraffazione che può comportare la responsabilità civile e penale dell’autore. E’ severamente vietato inserire un collegamento ipertestuale che sfoci nel Sito http://www.valbindola.it.

CONFORMITÀ PRODOTTO E IGIENIITÀ
Valbindola opera in regime di autocontrollo come previsto dalle leggi applicabili e dai nuovi regolamenti comunitari (pacchetto igiene). In applicazione a quanto previsto dal piano di autocontrollo, effettuato secondo la metodologia Haccp dal trasformatore della farina, che ha preso l’incarico di lavoro in Conto terzi l’azienda garantisce in riferimento alle caratteristiche del prodotto e alle indicazioni riportate sull’etichetta la genuinità del prodotto e che questi sia rispondente a quanto richiesto dalle leggi italiane ed europee vigenti in materia d’igiene e sanità e di prodotti alimentari. Il sistema di rintracciabilità permette di risalire alla materia prima utilizzata tramite la gestione computerizzata dell’impianto di produzione in accordo con il registro CE 178/2002.
I prodotti e i processi aziendali sono certificato Biologico.
Il cliente non può ritenere il venditore responsabile in caso di uso inappropriato o improprio del prodotto.

valbindola_footer-01

Valbindola è una giovane azienda agricola biologica. La farina ci racconta.

Dove siamo

Ci troviamo in verdi colline attraversate da ruscelli, circondati da boschi di carpini, querce e castagni, o per essere più precisi in Via Rocchigiana 27 – 47019 Tredozio (FC)

Seguici sui social

© 2020 Società Agricola Valbindola di Mazzi Francesco Saverio e C.S.S. Tutti i diritti riservati | P.IVA 04345910402 |  Web design Studio Forward